ORE 17:36

Basket: BPMed Napoli, scontro al vertice della Conference Sud

Il Napoli Basketball torna al PalaBarbuto domani, 27 novembre, per l'undicesimo turno del campionato di Divisione Nazionale A. Palla a due alle ore 18 per la sfida con La Fortezza Recanati. 

I marchigiani, allenati da Piero Coen, sono al primo posto della Divisione Sud Est e possono contare su Marco Evangelisti, miglior realizzatore del campionato davanti a Bernardo Musso. "E' un giocatore con tanti punti nelle mani, ma in generale si tratta di una squadra completa e molto tattica, in grado di cambiare spesso difesa", spiega alla vigilia del match coach Maurizio Bartocci.

"Recanati può contare su un quintetto composto da senior dalla grande esperienza e su una panchina giovane ma in grado di fornire un contributo molto solido, a partire da Marco Ceron. Il nostro obiettivo sarà quello di leggere con attenzione le situazioni che ci troveremo a fronteggiare, mettendo in campo la massima intensità e una forte cattiveria agonistica. Abbiamo una grande voglia di tornare alla vittoria dopo le gare contro Ferentino e Capo d'Orlando, dove siamo stati anche condizionati dall'infortunio che ha colpito Andrea Iannilli: si tratta di un giocatore fondamentale per il nostro gioco".

Sarà un altro pomeriggio di spettacolo presso il palasport di Fuorigrotta, con l'animazione di Max Giannini di Radio Kiss Kiss Napoli e gli intrattenimenti delle ballerine della LabArt Dance. Gli appassionati avranno l'occasione di acquistare gadget e materiale tecnico presso lo stand all'interno del PalaBarbuto. All'intervallo i tifosi potranno sfidarsi nel tiro da centrocampo: il vincitore riceverà un corso d'inglese gratuito per un anno presso la St. Peter's School.

Ricordiamo che i tagliandi per assistere al match sono acquistabili nelle ricevitorie del circuito Go2 e al botteghino del PalaBarbuto al costo di 20 euro il parterre, 10 euro la tribuna centrale (7 i ridotti), 8 le curve (5). I ragazzi fino a 14 anni entrano gratis. Gli iscritti al Club dei Tifosi avranno la possibilità di acquistare un biglietto "Ridotto Amico Club", ovvero di portare nel settore a loro dedicato un amico pagando il ticket d'ingresso 5 euro.

La partita sarà visibile in streaming a partire da lunedì sul sito GoldWebTv (www.goldwebtv.it) e mercoledì alle 23.15 su Telecapri Sport. Per gli appassionati anche la possibilità di seguirla integralmente in diretta via radio sul sito della società (www.napolibasketball.it).


Formazioni:
BPMed Napoli - La Fortezza Recanati (ore 18)

Napoli: 4 Sabbatino, 5 Musso, 8 Bastone, 9 Mariani, 10 Gatti, 11 Iannilli, 13 Rotondo, 14 Rizzitiello, 19 Guastaferro, 20 Lenardon. All. Bartocci.
Recanati: 4 Centanni, 5 Ceron, 6 Fossati, 7 Evangelisti, 8 Pierini, 9 Chiarello, 10 Cecchetti, 12 Gurini, 16 Pierangeli, 20 Gilardi. All. Coen.
Arbitri: Cherbaucich di Trieste e Volpe di La Spezia.

Ufficio Stampa Napoli Basketball

Share
 

Calcio

Altri sport

21 Maggio 2015

Le parole del responsabile dello staff atletico napoletano, Claudio De Michele: "Salvezza grande risultato. Lavoriamo sempre per una preparazione fisico-atletica funzionale al futsal".



  • 31.05.15 Calcio

    Ci si aspettava la vittoria, è arrivata un'altra sconfitta. In una partita "folle", il Napoli cede vittoria e Champions alla Lazio. Dopo un primo tempo da dimenticare, gli azzurri recuperano in 10 minuti le reti di Parolo (33') e Candreva (46') con una doppietta di Higuain. E' però lo stesso Pipita a strozzare l'urlo in gola ai tifosi, quando spedisce alle stelle il rigore del 3-2. Dieci minuti dopo (87') Onazi in contropiede e Klose (92') di testa siglano il successo biancoceleste.
    Lazio in Champions, Napoli in Europa League (e quinto in campionato), ed è giusto così.

  • 23.05.15 Calcio
    Il Napoli perde 3-1 a Torino contro la Juve e, quasi certamente, dice addio alla qualificazione in Champions. Dopo un primo tempo di fatto regalato alla Juve, gli azzurri si svegliano tardi, trovano il pari con David Lopez, poi un grande Buffon nega due gol sempre a David Lopez e ad Hamsik. Nel finale, Sturaro e Pepe (su rigore dopo una testata di Britos a Morata) firmano la disfatta partenopea.
  • 21.05.15 Altri Sport

    Le parole del responsabile dello staff atletico napoletano, Claudio De Michele: "Salvezza grande risultato. Lavoriamo sempre per una preparazione fisico-atletica funzionale al futsal".