ORE 23:38

Basket, novità in casa BPMed Napoli

Riprendono gli allenamenti in casa Napoli Basketball. Dopo la pausa per le festività natalizie la squadra di coach Bartocci torna a sudare in palestra per preparare il primo impegno stagionale del 2012, in programma il prossimo 5 gennaio al Palabarbuto contro Liomatic Group Bari.

Intanto, mentre capitan Gatti e compagni mettono ritmo nelle gambe in vista dell'imminente ripresa del campionato la società azzurra comunica di aver riaperto la campagna tesseramento per il Club dei Tifosi. Le tessere messe a disposizione dei supporters partenopei sono 100. La formula prevista è la seguente: inviando una mail con le proprie generalità a promozione@napolibasketball.it si avrà diritto a sottoscrivere, al prezzo speciale di 50 euro, un abbonamento per il girone di ritorno per il settore Club dei Tifosi e, in più, in omaggio si riceverà l'ingresso per la partita contro Bari.

Cambio nello staff tecnico. A causa di sopraggiunti impegni professionali Enrico Della Pietra non è più il preparatore atletico della BPMed; verrà sostituito da Alessandro Fusco, ex rugbista con esperienze nella pallanuoto, nel judo e nella pallacanestro.

Infine, nei prossimi giorni prenderà il via il settore minibasket della società partenopea, affidato a Beniamino Di Martino con il contributo di Francesco Dragonetto e la supervisione del direttore sportivo Antonio Ambrosino.

Andrea Bianco

Share
 

Calcio

Altri sport

01 Febbraio 2015

Al Palaborsellino finisce 76–62 per i gialloneri pugliesi che sono stati sempre in vantaggio nel punteggio, toccando anche il +29. Nella Virtus spiccano le prove di Luongo (14) e Aprea (16).



  • 01.02.15 Altri Sport

    Al Palaborsellino finisce 76–62 per i gialloneri pugliesi che sono stati sempre in vantaggio nel punteggio, toccando anche il +29. Nella Virtus spiccano le prove di Luongo (14) e Aprea (16).

  • 01.02.15 Altri Sport

    Non basta il cuore all'Azzurro Napoli per battrere la formazione siciliana della Moncada (61-69). La squadra di coach Marco Calvani, scesa in campo con soli sei giocatori, è restata in partita fino alla fine.

  • 31.01.15 Altri Sport

    La Golden Eagle, assorbito il kappaò interno con l'Acireale, prepara la delicata trasferta di Catania (sabato alle 17). Di Iorio recupera Simeone ma perde Cerrone per squalifica.