ORE 17:56

Sport




Ancora Higuain: 2-1 al Genoa e azzurri di nuovo terzi. Le pagelle

Il Napoli batte il Genoa 2-1 e torna al terzo posto da solo. Un grande Higuain trascina gli azzurri con una doppietta e tante giocate di classe. Ma la squadra rischia troppo e per poco non si complica oltremodo la vita, fallendo due volte il 2-0 con De Guzman, e facendosi raggiungere sull'1-1 da Iago Falque. Azzurri a meno 6 dalla Roma. Rossoblu furiosi con l'arbitro (goal in leggero fuori gioco e rigore dubbio) e in silenzio stampa al termine della gara.

 

Calcio

Altri sport

19 Gennaio 2015

L'attesa è finita. Gli azzurri festeggiano il proprio Capodanno sportivo con la prima vittoria in campionato. In un Centro Fipav gremito e chiassoso, Napoli supera con merito la corazzata Pescara e avvicinano il Latina a -3.



  • 27.01.15 Calcio

    Il Napoli batte il Genoa 2-1 e torna al terzo posto da solo. Un grande Higuain trascina gli azzurri con una doppietta e tante giocate di classe. Ma la squadra rischia troppo e per poco non si complica oltremodo la vita, fallendo due volte il 2-0 con De Guzman, e facendosi raggiungere sull'1-1 da Iago Falque. Azzurri a meno 6 dalla Roma. Rossoblu furiosi con l'arbitro (goal in leggero fuori gioco e rigore dubbio) e in silenzio stampa al termine della gara.

  • 23.01.15 Calcio

     

    Non è la Supercoppa, e non sono i "soliti" bianconeri gli avversari, ma il Napoli la spunta ancora una volta ai calci di rigore. Contro un'Udinese da catenaccio e ripartenza, però, gli azzurri faticano troppo, pur vantando la superiorità numerica dopo un'ora di gioco (espulso Vidmer). Mertens sbaglia un rigore in avvio, Jorginho trova il pari sempre dal dischetto, poi Hamsik fulmina Scuffet nei supplementari, ma Konè (ancora lui...) riagguanta il pari dopo 5 minuti. Rigori "immacolati" per gli azzurri (segnano tutti, la decide il solito Higuain), per l'Udinese è fatale l'errore di Allan. Nei quarti l'avversario sarà l'Inter.
  • 19.01.15 Altri Sport

    L'attesa è finita. Gli azzurri festeggiano il proprio Capodanno sportivo con la prima vittoria in campionato. In un Centro Fipav gremito e chiassoso, Napoli supera con merito la corazzata Pescara e avvicinano il Latina a -3.